LE ORIGINI DEL CHURRASCO


LE ORIGINI DEL CHURRASCO

Il Churrasco è un tipico metodo di cottura sud americano che ha origini principalmente in quel lembo di terra del Brasile (Pampas), sito al confine tra Uruguay e Argentina, che risale alla scoperta del Brasile nel XVI secolo e trae origine dal popolo “Gaùchos” , un miscuglio di sei razze che ha origine nelle Pampas brasiliane.

Originariamente il “churrasco”, che possiamo affermare avere origini contadine, non assumeva le caratteristiche attuali, ma era un rito praticato dai Gaùchos che ancora non avevano nell’ottica la commercializzazione delle carni ma si limitavano ad utilizzarne alcune parti come il pelo e il grasso.

Durante questo “rito” denominato “vacarias”, venivano abbattuti numerosi capi di bestiame per prelevare le parti di cui sopra e solo successivamente i mandriani sud americani asportavano dei tocchi di carne…. i più pregiati e li arrostivano all’interno di buche praticate sul terreno, utilizzando le ceneri per condire la carne stessa.

Solo successivamente, negli anni e con la commercializzazione della carne, questo rito è stato perfezionato ed è giunto nelle nostre tavole come il churrasco che conosciamo attualmente.
Infatti sin dagli anni ’60 questa “cultura” si è diffusa ed apprezzata nel sud America e successivamente in tutto il mondo, dove hanno iniziato a diffondersi, nello “Stado do Rio Grande do Sul” (Sud del Brasile), speciali menù diffusi inizialmente soprattutto lungo le strade di collegamento tra le città, luoghi frequentati prevalentemente dai camionisti ai quali si imputa la diffusione internazionale del churrasco.

Da Churraskinho puoi assaggiare questa tradizionale grigliata brasiliana nella formula del Rodizio di carne senza limiti: tutta la carne che vuoi, servita direttamente al tavolo da autentici passadores brasiliani!

C'è 1 comment

Add yours