fbpx
Le nostre carni

Le nostre carni

 

Gobba de Bue

La gobba di bue è il taglio che indica proprio la gobba del bovino.
È un taglio molto tenero e abbbastanza grasso, cotto al churrasco, molto lentamente viene servito dopo circa 4 ore di cottura risultando gustoso dal gusto particolare.


 

Controfiletto

Ricavato dal quarto posteriore del bovino e catalogato tra i tagli di carne di prima categoria, il controfiletto è considerato leggermente meno tenero e quindi meno prelibato del tanto osannato filetto.

Il controfiletto vero, quello che si ottiene dalla lombata, è un taglio semigrasso e una percentuale di grasso compresa tra il 4 e il 7%, mentre lo scamone è un taglio magro, con una quantità di grasso dall’1 al 4%.

 

Filetto

Tradizionalisti e avanguardisti sono unanimi: è uno dei tagli più teneri, poiché non ha alcun punto di contatto con le membra dell’animale.

Lo caratterizza un sapore meno deciso degli altri per la minore irrorazione sanguigna.

Eccellente per bistecche e roast beef, è ideale servito al sangue o a media cottura.

 

 

Picanha

La Picanha è un taglio che proviene dalla parte posteriore dell’animale, in corrispondenza dei glutei, ed è conosciuta in Italia come codone, punta di sottofesa o copertina dello scamone.
In Brasile è generalmente la preparazione regina del Churrasco.

 

 

Picanha Nobile

Con Picanha Nobile intendiamo lo stesso taglio anatomico della picanha, questa volta però della migliore qualità sul mercato disponibile al momento dell’acquisto, per offire sempre gusti e qualità superiori ai nostri ospiti

 

Scamone

E’ uno dei tagli più pregiati, dopo il filetto e la costata.È costituito da grosse masse muscolari e pochi grassi, è tenero e dal gusto saporito. . Si presta alle anche alle crudità e alle cotture intense e rapide, come alla griglia, alla piastra ed al churrasco, ed è ottimo anche “al sangue”.

 

Diaframma

È il più gustoso tra i tagli, perché è l’unico che si trova nell’addome dell’animale ed è costantemente irrorato dalla circolazione sanguigna.

Cotto al churrasco risulta eccezionale bisogna solo avere l’accortezza di cuocerle al sangue e di tagliare in modo tale da recidere le fibre muscolari in senso trasversale, per migliorare la tenerezza.

 

Spinacino

Lo spinacino è il taglio grasso del quarto anteriore che segue la punta del petto[2]. È considerato di seconda e terza categoria, composto da muscoli e tessuto connettivale ricco di venature di grasso.
Nonostante sia un taglio economico, è molto saporito ed ottimo sia per grigliate o churrasco ma anche per bolliti e altri preparati.

 

Costata di Manzo

Costata o lombata – anche nota a livello internazionale col sostantivo francese di “entrecôte” – è il nome utilizzato per indicare quello che, dopo il filetto, viene generalmente considerato il taglio di taglio di carne più pregiato del manzo.

alla costata corrisponde uno specifico gruppo muscolare: il lombo.
In genere, essendo naturalmente povera di tessuto connettivo, nonostante sia discretamente sollecitata nei movimenti dell’animale, la lombata è generalmente tenera, non troppo grassa – anche se ciò può variare parecchio in base alla rifilatura, alla razza e al metodo di allevamento

 

Pollo

Nonostante sia molto magra, la carne di pollo cotto nel nostro churrasco risulta croccante e molto saporito.
La carne di pollo ha il vantaggio di essere più facilmente masticabile e digeribile, soprattutto se cucinata in modo semplice (arrosto, ai ferri, lessata). La tenerezza del pollo è dovuta alla struttura delle fibre muscolari e risultano più agevolmente masticabili anche perché hanno una minor presenza di tessuto connettivo

 

Costine

Chiamate anche costicine, costolette, spuntature e puntine, le costine di maiale sono un taglio povero ma molto saporito, ricavato dal costato dell’animale
Per cuocere alla perfezione le costine, sia che si tratti di una cottura più all’italiana o di quella più complessa all’americana, bisogna ricordare principalmente che le costine sono ricche di tessuto connettivo e povere di carne, quindi bisogna stare molto attenti a cuocerle in modo che non risultino dure e secche.
cotte nella nostra maniera risultano croccanti all’esterno e morbide e saporite all’interno. Assolutamente da provare!

 

Tacchino con Pancetta

Il tacchino ha una carne dal sapore gustoso e consistenza soda. Così come la carne del pollo, la carne di tacchino è molto digeribile. Noi la cuciniamo alla nostra maniera, avvolta in una gustosta fetta di bacon che ne esalta il sapore.